Physalis - Bacche Inca bio - 200g

Physalis - Bacche Inca bio - 200g


Produttore CACAOPURO

FRC098

PHYSALIS - BACCHE INCA essiccate biologiche crude  (Raw organic Physalis)

9,90 €
Quantità

Le Physalis peruviane sono bacche dal piacevole colore dorato, nel mondo sono  conosciute con  nomi diversi: Incan berries o Bacche Inca, Cape Gooseberry, Golden Berries, Bacche peruviane, bacche degli Aztechi.

Queste piccole bacche crescono meglio alle alte altitudini per questo si trovano specialmente nei ricchi suoli andini del Sud America. Il frutto fresco è circondato da un involucro sottile che schiudendosi regala questa preziosa bacca.

Come tutte le bacche sono ricche di bio flavonoidi ma una caratteristica che le rende uniche è la consistenza e il sapore inconfondibile, la parte esterna è dolce mentre l'interno è leggermente morbido ricco di semini con un lieve retrogusto di limone, sembra quasi di assaporare delle caramelle al limone, regalate dalla natura.

Le Physalis peruviane sono estremamente ricche di antiossidanti in particolare polifenoli e carotenoidi ma sono anche una miniera di vitamine, in particolare la vit.P, la vit A e la vit C. la ricchezza di semini nella polpa interna della bacca aiuta il buon funzionamento dell'intestino, la ricchezza di proteine rende ancora più completo il profilo nutrizionale di questo frutto.

Le nostre Physalis peruviane provengono da coltivazioni biologiche, i frutti raccolti delicatamente a mano sono essiccati lentamente a bassa temperatura.

Le Physalis peruviane sono ottime gustate da sole per assaporare in pieno il loro gusto, ma sono ottime anche aggiunte alle insalate per una piacevole nota asprigna oppure nei mix  abbinate ad altre bacche e frutta oleosa.

Conservare in luogo fresco e asciutto




INGREDIENTI Bacche inca* essiccate (*da agricoltura biologica)
ALLERGENI Confezionato in un ambiente in cui si trattano noci e semi, incluso il sesamo
ORIGINE PERU
PESO (grammi) 200
Valori Nutrizionali Physalis - Bacche Inca bio - 200g

Potrebbe piacerti anche ...

Scroll To Top